Partecipa al Festival della Letteratura di Milano 2015

biblioChiesarossaMantenendo ferma la nostra filosofia, per questa IV edizione il Festival propone tre novità:

  • il Festival avrà un titolo: diritti Storti
  • durerà tutto l’anno, a partire dal mese di marzo, con un nucleo centrale che si svolgerà dal 10 al 14 Giugno alla Biblioteca Chiesa Rossa
  • ospiterà LA FURIA DEL LIBRO, due giorni di mostra-mercato dell’editoria indipendente, il 13 e 14 giugno, nei fantastici spazi della Biblioteca Chiesa Rossa. Continua a leggere

14 maggio: Parola nel Mondo

PalabraEnElMundo2Parola nel Mondo
Festival Internazionale di Poesia
IX edizione

La poesia come azione universale per la pace
a Milano (e in altri 2.000 luoghi – 54 paesi- nel pianeta)

Vorto en la mondo (esperanto), Palavra no mundo (portoghese), Parola nel Mondo (italiano), Worte in der Welt (tedesco), Rimayninchi llapan llaqtapi (quechua), Paraula in su Mundu (sardo), Cuvânt în Lume (rumeno), Parole dans le Monde (francese), Ordet i verden (danese), Word in the world (inglese), Palabra no mundo (gallego), Ñe’ê arapýre (guaraní), Paraula en el Món (catalano), Chuyma Aru (aymara), Koze nan lemond (creolo), Kelma fid-dinja (maltese), מילה בעולם (milá baolam) (ebraico), Nagmapu che dungu (mapuche), Tlajtoli ipantlaltikpaktli (nahuatl), וורט אין ועלט (Vort in Velt) (Idish), كلمة في العالم (arabo), Dünyada kelime (turco), lhamet ta íhihonhát (Wichi), Titzaa yeezii loyuu, (zapoteco), Dunyoda so’z (Uzbeco), Слово вмире (russo), Pallabra nel mundu (asturiano), Hitza Munduan (basco), T’aanyóok’ol kaab (maya)…
Continua a leggere

25 febbraio: Accordi di cibo & tango

Una serata di musica e parole per due grandi passioni

Marcelo Caracoche, scrittore, e Milton Fernàndez, editore
parleranno di cucina e musica attraverso i due romanzi di Marcelo Caracoche

CiboTango

La cucina della memoria

Storie dell’era del tango

(Rayuela edizioni)

mercoledì, 25 febbraio, ore 19.00
libreria Hemingway & Co, via Bergamo 8, Monza

21 febbraio: Lingua Patria

LinguaPatriaCiascuno ha le sue madelaine e, anche se non sempre somigliano “allo stampo della valva scanalata di una conchiglia di San Giacomo”, lo stesso ti giocano dei tiri che definire mancini sembrerebbe una galanteria.
Dai mondi che ci portiamo dietro (che una volta abbiamo avuto l’illusione di esserci lasciati dietro) continuano ad affacciarsi quelle strane folgorazioni: le parole. Parole che racchiudono altri mondi, che li moltiplicano all’infinito, come nelle oscure gallerie di Borges; piene di specchi, di premonizioni, di sortilegi, di storie (piccole e grandi), accatastate da qualche parte nei ripostigli della memoria.
Continua a leggere

4° Festival della Letteratura di Milano – dirittiStorti

Nota4FestStiamo lavorando alla 4° edizione del Festival della Letteratura di Milano e, devo dire, questo di per sé è già un piccolo miracolo.
Perché continuiamo a resistere nonostante l’aridità dei tempi, la crisi, il disimpegno, la mancanza di sostegno da parte delle istituzioni; nonostante (soprattutto) l’infinita scia di ostacoli che ogni anno ci troviamo a dover scansare sulla nostra strada.
Se di una cosa siamo stati subito consapevoli, da quando è iniziata questa avventura, è che arrecavamo fastidio. Forse per questo ci siamo impegnati a continuare, malgrado i mal di pancia e gli infiniti nonostante (di cui sopra).
Continua a leggere